Dispersione urbana in sanità
Beatrice Casella

Beatrice Casella

Laureata in economia internazionale e dello sviluppo, si è sempre appassionata del settore sanitario. Il tema della tesi di laurea triennale ha riguardato il tasso di mortalità infantile in Tanzania (paese dove ha vissuto alcuni anni). Per il suo master's degree si è concentrata sull'incidenza della politica e dell'economia nel garantire una salute globale. Praticante giornalista, ha lavorato a Milano con il Gruppo editoriale L'Espresso e attualmente lavora come Research Analyst per una società che si occupa di costruzioni sostenibili.
Beatrice Casella

Lo sprowl urbano o dispersione urbana è un fenomeno che ne indica un altro, ovvero quello della crescita rapida e disordinata di una città. Margaret Chan, ex direttrice dell’Organizzazione mondiale de…

Il Papa ha incontrato il papà del piccolo Alfie Evans: “Portatelo qui”
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

Thomas Evans, papà del piccolo Alfie ha incontrato papa Francesco. La notizia è stata diffusa sui social dal giovane genitore inglese che ha condiviso l’incontro attraverso un paio di scatti e un comm…

I neuroni specchio. Dallo sguardo tra madre e figlio nascono le emozioni
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

Si ritiene che i neonati sentano ogni vibrazione sin dalle prime settimane di vita nel pancione delle mamme. Si racconta che amino l’acqua e che al librarsi delle prime note musicali nell’ambiente ris…

Diete vegetariane e vegane: come seguirle correttamente
Beatrice Casella

Beatrice Casella

Laureata in economia internazionale e dello sviluppo, si è sempre appassionata del settore sanitario. Il tema della tesi di laurea triennale ha riguardato il tasso di mortalità infantile in Tanzania (paese dove ha vissuto alcuni anni). Per il suo master's degree si è concentrata sull'incidenza della politica e dell'economia nel garantire una salute globale. Praticante giornalista, ha lavorato a Milano con il Gruppo editoriale L'Espresso e attualmente lavora come Research Analyst per una società che si occupa di costruzioni sostenibili.
Beatrice Casella

È possibile e auspicabile condurre una vita sana con diete vegetariane e vegane, rinunciando quindi ad alcuni alimenti ritenuti essenziali dalla classica dieta mediterranea. L’importante è avere cosci…

Mattarella all’Istituto Scientifico Romagnolo per lo studio e la cura dei tumori
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

Una tappa significativa quella del presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Meldola, Forlì, dove ha sede l’Irst, l’Istituto Scientifico Romagnolo per lo studio e la cura dei tumori, che r…

Africa: sempre più diffuse pillole sbiancanti pericolose
Beatrice Casella

Beatrice Casella

Laureata in economia internazionale e dello sviluppo, si è sempre appassionata del settore sanitario. Il tema della tesi di laurea triennale ha riguardato il tasso di mortalità infantile in Tanzania (paese dove ha vissuto alcuni anni). Per il suo master's degree si è concentrata sull'incidenza della politica e dell'economia nel garantire una salute globale. Praticante giornalista, ha lavorato a Milano con il Gruppo editoriale L'Espresso e attualmente lavora come Research Analyst per una società che si occupa di costruzioni sostenibili.
Beatrice Casella

In Ghana un numero molto elevato di neomamme assume delle pasticche particolari prima della gravidanza perché crede che, in questa maniera, suo figlio nascerà con la pelle più chiara grazie all’idroch…

Il tumore al seno? Non è solo roba da donne
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

Se fino ad oggi il tumore al seno è stato attribuito alle sole donne, così non è. A raccontarlo è Stefano Saldarelli, un grafico e free lance di Prato, che nell’agosto del 2017 ha scoperto di avere un…

Per la 3° Giornata nazionale della salute della donna porte aperte in 190 ospedali del network Bollini Rosa
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

In occasione della Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile, Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere organizza la terza edizione dell’(H) Ope…

Bioedilizia e salute: quanto sono legate?
Beatrice Casella

Beatrice Casella

Laureata in economia internazionale e dello sviluppo, si è sempre appassionata del settore sanitario. Il tema della tesi di laurea triennale ha riguardato il tasso di mortalità infantile in Tanzania (paese dove ha vissuto alcuni anni). Per il suo master's degree si è concentrata sull'incidenza della politica e dell'economia nel garantire una salute globale. Praticante giornalista, ha lavorato a Milano con il Gruppo editoriale L'Espresso e attualmente lavora come Research Analyst per una società che si occupa di costruzioni sostenibili.
Beatrice Casella

Diverse ricerche americane hanno sperimentato che lo sviluppo della qualità ambientali porta ad un netto miglioramento della salute. L’Organizzazione mondiale della salute (Oms) ha affermato che un ci…

Sally Galotti porta l’umanizzazione pittorica negli ospedali italiani. La cura della persona passa attraverso gli spazi
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

Restituire il giusto look alle pareti di un ospedale e migliorare il percorso di cura dei piccoli pazienti, ma anche dei loro cari e degli operatori che 24 ore su 24 si prendono cura di loro. È questa…