La sclerosi multipla
Manuela Fabbretti

Manuela Fabbretti

Diplomata in ragioneria, dopo un’esperienza biennale all’estero per lo studio della lingua inglese ed il conseguimento delle certificazioni Cambridge, rientro in Italia nel 2010. A seguito diun’esperienza nel settore multinazionale delle telecomunicazioni passo a quello sanitario/farmaceutico. Da settembre 2013 lavoro nel settore sanitario integrativo, nello specifico per associazioni No Profit di categoria a livello Nazionale.
Manuela Fabbretti

Latest posts by Manuela Fabbretti (see all)

La sclerosi multipla è una malattia neurodegenerativa demielinizzante, cioè con lesioni a carico del sistema nervoso centrale. Per molti anni è stata considerata una malattia della materia bianca del …

Fecondazione eterologa: ora si può?

Alessandro Brigato

Laureato in Giurisprudenza nel 2012, dopo una formazione liceale classica, approfondisco le mie conoscenze nell’ambito prima economico e sportivo, poi in quello della comunicazione digitale, utilizzando blog, social e web media.

Si dice che non si dovrebbe abbandonare questo pianeta e questa vita senza aver piantato un albero e lasciato un figlio, forse perché scopo ultimo dell’esistere è trasmettere alle generazioni successi…

La moda dell’ICE-BUCKET ed il sostegno alla ricerca sulla SLA
Maria Cagnoni

Maria Cagnoni

Dopo aver conseguito la Laurea in Giurisprudenza nel 2009, ho frequentato nel 2010 un Master universitario di II livello in “processi decisionali e Lobbying in Italia ed in Europa” e nel 2012 un Master in “Diritto e Impresa” presso la Business School del Sole24ore.
Ho iniziato la mia carriera lavorativa svolgendo la canonica pratica forense presso studi legali anche internazionali, approdando nel 2013 all’ufficio legale interno della società Generale di mutuo Soccorso Basis Assistance.
Maria Cagnoni

La diagnosi della SLA per una persona è come una doccia gelata fatta con una secchiata in testa. Se la secchiata ricevuta per partecipare all’Ice-Bucket è certamente gelata, è nulla al confronto rispe…

Da mutualità a mutua
Roberto Anzanello

Roberto Anzanello

Milanese, 57 anni, ho maturato un'esperienza ultraventennale nel settore assicurativo e finanziario,occupandomi sia dei prodotti che del marketing e dello sviluppo commerciale, fino alla direzione di compagnie assicurative, nazionali ed estere.
Nel 2005 sviluppo un progetto di consulenza estrategia aziendale che ha consentito di operare con i maggiori player del settore assicurativo per realizzare piani strategici di sviluppo commerciale.
Dal 2009 mi occupo di Sanità Integrativa, assumendo la carica di Presidente ANSI, Associazione Nazionale Sanità Integrativa, e contestualmente di Health Holding Group, importante realtà del settore
Roberto Anzanello

Negli anni 70 nel nostro paese furono assunte alcune decisioni politiche in campo sanitario di cui ancora oggi subiamo gli effetti e precisamente: Nel 1972 le funzioni sanitarie statali furono trasfer…

Struttura e organizzazione di un team gestione sinistri
Ivo Fiorelli

Ivo Fiorelli

Fisico, esperto di ottimizzazione flusso dati in CED aziendali, particolarmente in imprese assicuratrici;
Nel 1990 ho strutturato ex novo il servizio sinistri di una Compagnia (Bayerische aSS.NI):
Negli ultimi anni ho organizzato e gestito una rete liquidativa per sinistri malattia e infortuni per tutta l'Italia centrale; attualmente mi occupo di consulenze scientifiche, oltre a essere docente in diversi centri di formazione, di materie attinenti la sanità.
Ivo Fiorelli

La tutela della Salute Pubblica, nel suo complesso e come comunemente intesa, è un servizio che uno Stato fornisce ai cittadini, secondo le proprie capacità e possibilità. Oggi  i cittadini sono europ…

Cancro: stop al nutrimento delle cellule tumorali
Giulia Di Michele

Giulia Di Michele

Laureata in Scienze della Comunicazione nel 2006, Master in Marketing e Comunicazione Digitale. Dai social networks al conversational marketing presso la Business School Il Sole 24 Ore.
Giornalista Pubblicista dal 2008. Ho lavorato in ambito Ufficio Stampa, Organizzazione Eventi, Servizi alle PMI del Lazio e nella GDO, con importanti esperienze di collaborazioni in ambito universitario, fino ad approdare negli ultimi 5 anni nel Settore Sanitario Integrativo ed Assicurativo.
Giulia Di Michele

Latest posts by Giulia Di Michele (see all)

La notizia, pubblicata su The Journal of Clinical Investigation, arriva da uno studio coordinato da Ugo Cavallaro, ricercatore del Programma di Medicina Molecolare dello IEO, l’Istituto Europeo di Onc…

Gli italiani e la Sanità Integrativa
Manuela Fabbretti

Manuela Fabbretti

Diplomata in ragioneria, dopo un’esperienza biennale all’estero per lo studio della lingua inglese ed il conseguimento delle certificazioni Cambridge, rientro in Italia nel 2010. A seguito diun’esperienza nel settore multinazionale delle telecomunicazioni passo a quello sanitario/farmaceutico. Da settembre 2013 lavoro nel settore sanitario integrativo, nello specifico per associazioni No Profit di categoria a livello Nazionale.
Manuela Fabbretti

Latest posts by Manuela Fabbretti (see all)

Sappiamo tutti che l’Italia sta affrontando, sotto il profilo del welfare sanitario, un periodo particolarmente difficile, con la crisi e le problematiche che il Paese sta vivendo ed i cittadini sento…

La salute: un valore assoluto
Roberto Anzanello

Roberto Anzanello

Milanese, 57 anni, ho maturato un'esperienza ultraventennale nel settore assicurativo e finanziario,occupandomi sia dei prodotti che del marketing e dello sviluppo commerciale, fino alla direzione di compagnie assicurative, nazionali ed estere.
Nel 2005 sviluppo un progetto di consulenza estrategia aziendale che ha consentito di operare con i maggiori player del settore assicurativo per realizzare piani strategici di sviluppo commerciale.
Dal 2009 mi occupo di Sanità Integrativa, assumendo la carica di Presidente ANSI, Associazione Nazionale Sanità Integrativa, e contestualmente di Health Holding Group, importante realtà del settore
Roberto Anzanello

Tutte il sistema di informazione, giornali, radio, tv, internet, che rappresenta, riporta, pubblica comunicazioni sul tema della salute si accentra su due elementi essenziali: • i disservizi del siste…

I tempi della sanità pubblica e le società di mutuo soccorso
Daniela Pastore

Daniela Pastore

Dopo aver conseguito nel 2011 la laurea Magistrale in Scienze statistiche Attuariali e Finanziarie all’Università degli Studi del Sannio di Benevento, ho iniziato il mio percorso lavorativo in una Società di progettazione e sviluppo di sistemi informatici a Napoli, partecipando ad un progetto con fine ultimo la re-ingegnerizzazione diun applicativo assicurativo.
Dal mese di Aprile 2013 lavoro presso la Società di Mutuo Soccorso “Mutua Basis Assistance”, con mansioni di valutazione e monitoraggio del rischio inerente le coperture sanitarie.
Daniela Pastore

“Mia madre aspetta invano da più di 2 mesi un intervento in Day hospital. È in lista con il foglio di ricovero con dicitura “urgente”. Ha effettuato tutte le analisi per affrontare l’intervento, ma fi…

Prevenzione: un’arma contro il cancro
Giulia Di Michele

Giulia Di Michele

Laureata in Scienze della Comunicazione nel 2006, Master in Marketing e Comunicazione Digitale. Dai social networks al conversational marketing presso la Business School Il Sole 24 Ore.
Giornalista Pubblicista dal 2008. Ho lavorato in ambito Ufficio Stampa, Organizzazione Eventi, Servizi alle PMI del Lazio e nella GDO, con importanti esperienze di collaborazioni in ambito universitario, fino ad approdare negli ultimi 5 anni nel Settore Sanitario Integrativo ed Assicurativo.
Giulia Di Michele

Latest posts by Giulia Di Michele (see all)

La prevenzione sembra essere l’arma più efficace che abbiamo oggi a disposizione per ridurre la mortalità da cancro. I dati parlano chiaro: le malattie neoplastiche costituiscono la seconda causa di m…