Intelligenza artificiale in Cina: un modello per tutti i paesi
Beatrice Casella

Beatrice Casella

Laureata in economia internazionale e dello sviluppo, si è sempre appassionata del settore sanitario. Il tema della tesi di laurea triennale ha riguardato il tasso di mortalità infantile in Tanzania (paese dove ha vissuto alcuni anni). Per il suo master's degree si è concentrata sull'incidenza della politica e dell'economia nel garantire una salute globale. Praticante giornalista, ha lavorato a Milano con il Gruppo editoriale L'Espresso e attualmente lavora come Research Analyst per una società che si occupa di costruzioni sostenibili.
Beatrice Casella

E’ un altro grande esempio di e-health il complesso che sta per diventare definitivamente il quartiere generale di iCarbonX a Shenzhen, in Cina, proposto dallo studio australiano GroupGSA. Intel…

La Notte Europea dei Ricercatori è sempre più delle mamme
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

Sono soprattutto le mamme il cuore pulsante del pubblico della Notte Europea dei Ricercatori: negli ultimi anni a partecipare a questo grande evento dedicato al mondo della ricerca scientifica e dei r…

Arte e Scienza. Quale rapporto intercorre tra Michelangelo e Galileo?
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

“I più grandi scienziati sono anche degli artisti”. Lo affermava Albert Einstein quando gli chiedevano cosa avessero in comune arte e scienza, due mondi così distanti tra di loro. Sempre i…

Nel 2050 i robot sostituiranno gli uomini anche a livello manageriale. Lo studio di McKinsey
Alessandro Notarnicola

Alessandro Notarnicola

Mi occupo di giornalismo e critica cinematografica. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia nel 2013, nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in "Editoria e Scrittura". Da qualche anno mi sono concentrato sull'attività della Santa Sede e sui principali eventi che coinvolgono la Chiesa cattolica in Italia e nel mondo intero.
Alessandro Notarnicola

Un tempo, secondo uno sguardo del tutto mitico sul reale, si pensava che presto gli eroi avrebbero sostituito gli uomini grazie ai loro poteri e tramite l’aiuto delle divinità, oggi invece avviene che…